In generale, per chiunque pratichi attività fisica, è importante dedicare dei periodi di preparazione per il miglioramento e consolidamento della potenza, della forza e della resistenza muscolare. Associato ai metodi di combattimento del Krav Maga, una buona resistenza muscolare ci permette, oltre che a prevenire eventuali infortuni che potrebbero incorrere durante gli allenamenti, di iniziare a gestire al meglio le reazioni della nostra mente sotto stress. È dunque molto importante iniziare con carichi di stress e affaticamento leggeri per poi progredire sempre più, fino a cercare di riprodurre quanto più possibile lo stato d’ansia che si crea nel nostro corpo e nella nostra mente durante un’aggressione. E’ in quest’ottica che l’allenamento in generale deve seguire una logica, e sarà importante legarla a quelle che sono le esigenze dell’atleta che dovrà affrontare un aggressione e non una gara di sollevamento pesi! È bene quindi precisare che nel metodo Krav Maga non esiste una filosofia marziale alla base ma ha, quale unico scopo, quello di portare l’allievo a sapersi controllare e gestire, per poter fronteggiare un aggressore. Questa è la finalità dei nostri corsi, venite a provare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *